IL FUTURO MINISTRO DELL’ECONOMIA PADOAN, HA AVUTO MOLTO A CHE FARE CON BANCHE E FINANZA

Ecco il manifesto programmatico di Padoan (quasi) ministro dell'Economia

Una vasta e corroborata esperienza internazionale che lo ha portato ad essere consulente della Banca Mondiale, della Commissione Europea e della Banca Centrale Europea; idee chiare in materia fiscale; economista passato dal prestigioso Ocse, e prima dalla docenza di economia all’Università La Sapienza di Roma e direttore della fondazione Italianieuropei. Pier Carlo Padoan, probabile ministro dell’economia del Renzi I, dal 2001 al 2005 è stato direttore esecutivo presso il Fondo Monetario Internazionale, responsabile per Grecia, Portogallo, San Marino, Albania e Timor Leste: come dire che conosce bene “quel” fronte di guerra economico-finanziaria.

http://www.formiche.net/2014/02/21/il-manifesto-programmatico-padoan-quasi-ministro/