gli italiani arruolati dall’Isis, sono tutti figli di profughi

Sono circa 50, i sedicenti italiani che tagliano le gole in Siria con Isis.

Di questi, 30 provengono dal Veneto, e sono tutti figli di rifugiati bosniaci fuggiti dalle cosiddette persecuzioni di Milosevic e giunti in Veneto vent’anni fa.

Fanno parte delle cosiddette ‘seconde generazioni’ integrate. E pronte a tagliarci la testa.

Moltiplicate questi numeri per i 100mila sbarcati solo in pochi mesi ‘grazie’ a Mare Nostrum e a quei deficienti che ci s-governano e comprenderete quale sia il futuro che ci attende.

A meno che, non completiamo l’opera del mai abbastanza compianto Slobodan.

 

http://voxnews.info/2014/08/27/ius-soli-gli-italiani-arruolati-da-isis-sono-tutti-figli-di-profughi/